CONTATTACI SUBITO:

02 467121 (Milano) | executiv@executivenetwork.it
06 852371 (Roma) | execrom@executivenetwork.it

Come gestire il tuo business in estate

L’estate è alle porte. Per la maggior parte delle persone questo è sinonimo di ferie, serate all’aria aperta e riposo mentre, per i proprietari di business, può essere un’occasione in cui sfruttare questo clima rilassato in cui tutto scorre lento per migliorare la produttività e le vendite.

Il periodo estivo può essere cruciale per ottimizzare il proprio lavoro e guardare ai prossimi passi da fare. Uscire dal tran-tran quotidiano per fermarsi a riflettere significa tirare un sospiro di sollievo e prepararsi a pianificare strategicamente le proprie operazioni quotidiane.

Non possiamo ignorare che, in questo momento storico, essere preparati ed aggiornati ai cambiamenti è la chiave per affrontare le sfide che la vita ci presenta. Non si può prevedere il futuro ma si può essere pronti ad accoglierlo con i giusti strumenti.

Tre sono gli aspetti da tenere in maggior considerazione per il tuo business in estate.

  1. Fai un punto della situazione

Tra le cose più utili che si possono fare durante la fase estiva ci sono: redigere un bilancio del business plan e stilare una lista degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Vedere dove si è arrivati fino adesso e capire quale parte del mercato si sta presidiando.

Essendo già arrivati a metà anno si può valutare la direzione in cui si sta andando, attraverso un resoconto dei progressi fatti, una stima di quanto ci manca per raggiungerli e riconoscere se ci sono eventuali obiettivi da togliere.

Avere una direzione ben precisa e un punto di partenza chiaro sono i migliori presupposti per un ottimo punto di arrivo. La pianificazione va considerata come una buona abitudine da implementare con costanza perché, non solo ci indica la via, ma ci fa misurare realmente cosa stiamo facendo e ci mostra quali sono le aree di miglioramento e i punti di forza.

  1. Cura le relazioni con i clienti

I clienti sono il cuore del business. Non perderli di vista è importante per riconoscere tempestivamente le loro esigenze. Una pratica banale e scontata ma sempre valida è interessarsi a loro. Chiedere come stanno e come sta andando il loro lavoro è il modo migliore per entrare in contatto e stabilire un rapporto che va al di là della relazione di business. Inoltre, può essere utile per prevedere quale servizio vorranno acquistare a seguito della pausa estiva.

Da non sottovalutare il luogo in cui ci si incontra: è fondamentare che sia professionale e adeguato alla situazione. In questo caso, i clienti saranno più propensi all’ascolto e a fidarsi.

Più un ufficio è curato e più aumenta il beneficio di viverlo. È un’esperienza piacevole da entrambe le parti. Sono tutti ottimi presupposti per un buon inizio.

  1. Cura la tua presenza online.

Sito web e canali social non vanno mai a riposo. Lavorano sempre anche quando si dorme ed è importante non dimenticarsi di loro ma mantenerli aggiornati per ottenere nuovi clienti. Migliorare l’esperienza utente all’interno delle piattaforme permette di essere raggiunti più facilmente.

Da oltre quarant’anni, noi di Executive Service mettiamo a disposizione i nostri spazi di prestigio per chiunque voglia trovare un luogo in cui pianificare il futuro, incontrare clienti e curare al meglio ogni dettaglio del proprio lavoro.

Chiamaci per ulteriori informazioni.

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email